ACCADEMIA

LABORATORI NELLE SCUOLE

PROGETTO LABORATORIO KREATIVO PER LE SCUOLE

Questo progetto nasce dalla volontà di Giulia Staccioli di portare nelle scuole il valore educativo e formativo del gesto sportivo-atletico combinato a quello artistico-teatrale. L’intento principale del P.L.K. scuole è quello di creare un momento di scambio ed incontro tra “studenti e studenti” all’interno degli istituti scolastici e di mostrare, attraverso una breve performance dal vivo degli allievi di Accademia Kataklò, come la matrice sportiva può collocarsi in un ambito artistico e non competitivo.
La rappresentazione delle coreografie da parte degli allievi di Accademia Kataklò può essere facilmente realizzata all’interno della palestra della struttura scolastica e non necessita di nessun allestimento tecnico specifico. Le coreografie sono appositamente scelte a seconda dello spazio che l’Istituto scolastico ha a disposizione.

PERCHE’ SCEGLIERE DI PORTARE NELLA TUA SCUOLA ACCADEMIA KATAKLÒ?

In Kataklò coesistono due realtà troppo spesso ampiamente trascurate nel panorama educativo e culturale italiano: lo sport e il teatro.
Ecco perché la visione di una rappresentazione spettacolare dal vivo da parte degli alunni delle classi secondarie rappresenta un valido spunto di riflessione su entrambi gli argomenti. La visione del KATASHOW ha il compito di aiutare lo studente a prendere coscienza sia del valore del corpo inteso come condizione relazionale, comunicativa, espressiva e operativa che dello sport come valore umano a tuttotondo.
Il giovane spettatore realizza che il gesto atletico, lo sport o più in generale l’attività fisica non è semplicemente un’azione motoria fine a se stessa, ma rappresenta, attraverso le sue innumerevoli sfumature, altrettanti modi diversi di soddisfare i tanti bisogni dell’individuo: crescere, divertirsi, stare insieme, evadere, sentirsi bene, migliorarsi, mettersi alla prova, concedersi all’altro, essere responsabili, impegnarsi e sacrificarsi. 
Lo spettacolo rappresenta un esempio di lettura delle immagini la cui essenza è il movimento del corpo ed è grazie alla qualità/quantità di tali esperienze che si rende comprensibile l’opera d’arte e si aiuta il ragazzo a sviluppare il proprio pensiero creativo senza dimenticare che non vi è attività umana diffusa come lo sport, così eclettica nel pensiero, originale nelle forme, organica nella pratica e nel coinvolgimento planetario, capace di diffondere valori universali superando ogni barriera, sia essa culturale, razziale, linguistica o religiosa.

SCUOLE CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO NELL’A.A. 2016/17
Istituto Comprensivo Statale “A. Scarpa” – Milano
Istituto Comprensivo Statale “T. Grossi” – Rho (MI)
Istituto d’Istruzione Superiore “G. Bertacchi” – Lecco
Istituto Comprensivo Statale “Quintino di Vona – Tito Speri” – Milano
Liceo “A. Manzoni” – Lecco

PER INFORMAZIONI
accademia@kataklo.com

 

Logo Katakl Logo Dance Haus